Cure dell’animale paralizzato a domicilio

Riposo

Anche se è capace di spostarsi, il vostro animale deve essere sorvegliato in uno spazio ristretto e ben imbottito. Noi consigliamo un box per bambini o una gabbia per gli animali più piccoli.

Cure

Svuotamento vescicale

Se il vostro animale urina poco o nulla spontaneamente, bisogna aiutarlo almeno 3 volte al giorno finché non recuperi la normale minzione, cioè effettui un buon getto volontario di urina. Per fare ciò, collocarlo sulle sua zampe (se necessario sostenerlo) e premere fortemente sul ventre collocando una mano su ciascun lato del prepuzio nel maschio e al di sopra della IVa mammella nella femmina. Se il vostro animale non urina o non può essere svuotato, contattarci se si tratta di una urgenza.

Protezione delle sporgenze ossee

Controllare quotidianamente le punte dei gomiti, dei glutei e delle anche. In caso di perdita di pelo o di arrossamento in queste sedi, contattare il veterinario. Dovrà esservi applicato un bendaggio anti-escara.

Igiene

Il vostro animale dovrà essere mantenuto costantemente pulito ed asciutto.

Regime alimentare

Salvo indicazione particolare, non è il caso di cambiare il regime alimentare. Tuttavia, per carenza di esercizio, il vostro animale potrà acquistare peso durante la sua convalescenza. Pesarlo regolarmente e limitare la sua razione se necessario.

Ginnastica

Dev’essere effettuata almeno due volte al giorno finché il vostro animale sarà capace di muoversi sulle sue zampe.
Effettuare dei movimenti di flesso-estensione-pedalaggio degli arti sollecitando tutte le articolazioni.

Docciature

Docciature tiepide sotto pressione permettono di favorire le “micro-contrazioni muscolari” e sono benefiche per la ripresa del tono muscolare.

Nuoto

Se il vostro animale ama nuotare potere favorire la sua riabilitazione mettendolo in una vasca o in una piscina se ne disponete una. Non lasciarlo mai da solo senza sorveglianza.

Moto

Nel momento in cui compaiono movimenti volontari degli arti, il vostro animale può essere incoraggiato a camminare, con il vostro aiuto. Per fare ciò, passare una asciugamani o una fascia sotto il ventre, appena davanti le zampe posteriori e mantenere le dita del piede in contatto con il suolo.

Conclusioni

Adesso voi avete un ruolo da giocare per dare al vostro animale il massimo delle possibilità di recuperare. Ma bisogna essere pazienti e perseveranti, i deficit neurologici recuperano lentamente. La Clinica Veterinaria San Giorgio è al vostro fianco, in caso di problemi o domande, contattateci senza esitazione.

Clinica Veterinaria San Giorgio - Reggio Calabria

Pronto Soccorso
Sempre Aperto
24 ore/365 giorni
chiama 0965.651607


Orario Clinica

giorno orario
lunedì 09:00 - 19:00
martedì 09:00 - 19:00
mercoledì 09:00 - 19:00
giovedì 09:00 - 19:00
venerdì 09:00 - 19:00
sabato 09:00 - 19:00

Orario Visite Ricoverati

dal lunedì al venerdì
dalle ore 15:30 alle ore 16:30*
*anche per via telefonica.


Dove Siamo

contentmap_module